Utilizziamo i cookie per rendere sempre migliore l'esperienza d'uso sul nostro sito.

Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

 

Dalle statistiche mondiali sugli utilizzatori di internet, emerge da tempo che la navigazione avviene sempre più attraverso dispositivi mobile, cellulari e teblet, in costante aumento da 3/4 anni oggi è arrivata al 60%.

In relazione a questo evento Google ha annunciato il 21 aprile 2015 che i suoi algoritmi di ricerca verranno adattati per favorire i siti "mobile friendly" ovvero siti che abbiano una buona usabilità navigando da dispositivi mobile.

Cosa significa? Semplice, che se avete un sito non ottimizzato per smartphone o tablet è ora di adeguarsi visto che ben presto il ranking e quindi il posizionamento del vostro sito su Google sarà destinato a peggiorare, almeno per quanto riguarda i risultati delle ricerche effettuate da dispositivi mobile, cioè il 60% degli utilizzatori di internet non visualizzerà più il vostro sito nei migliori risultati di ricerca su Google.

Si tratterà di una disdetta per un numero ingente di siti in tutto il mondo, specie per chi non ha mai posto attenzione alla questione, e si ritroverà con il 60% di utenti (e quindi anche possibili clienti) in meno.

 

MERCOLEDÌ 28 GENNAIO 2015 > 19:00 >

Presentazione del Libro Mmamm ma


di Alfredo Pezone

Presso l’Institut Français di Napoli in Via F. Crispi 86

 

Per la Giornata della Memoria, l’Institut Français Napoli presenterà il racconto di Alfredo Pezone, scrittore e segretario del Club Unesco di Napoli, che ha raccolto i ricordi di un sopravvissuto alla Shoah. La prefazione del libro è a cura di Maurizio De Giovanni, grande conoscitore della Napoli degli anni 30, che parteciperà alla presentazione.

Domenica, 20 Ottobre 2013 17:29

Vernissage Monet il grande artificiere

Scritto da

 

COMUNICATO STAMPA

"Monet, il grande artificiere-L'insaisissable modèle"

di Christophe Mourey